Resoconto Comitato Consiglio Direttivo AGSEV del 25 Settembre 2019

Sala Riunioni Scuola Europea

 

Presenti:

Bianchi, Boucher, Di Cesare, Grandinetti, Mattana, Micklem, Pennese Schumacher, Pozuelo,

Collegate via sype: Renault de Haas, Ghezzi

 

Invitati a partecipare ai lavori su questioni specifiche:

Kyle Dugan (rappresentante della sezione francese primaria)

 

 

Indice

1     PROPOSTA DI AGENDA.. 3

2     Approvazione Agenda.. 3

3     Verbale Consiglio del 25.06.2019?? Breve resoconto attività AGSEV.. 3

4     Situazione generale sicurezza: viabilità Via Montello e azioni concordate con il Comune. 4

5     Progetto Garderie: resoconto dell’incontro.. 4

6     Incontro gruppo di lavoro regolamentazione uso telefonini a scuola.. 5

7     Organizzazione e valutazione sondaggi indirizzati ai genitori 5

8     Raggruppamento verticale SWALS Primaria.. 5

9     Conclusioni e Prossima riunione AGSEV.. 5

 

 

 

 

 

 

1        PROPOSTA DI AGENDA

  1. Verbale Consiglio del 25.06.2019?? Breve resoconto attività AGSEV
  2. Situazione generale sicurezza: viabilità Via Montello e azioni concordate con il Comune
  3. Progetto Garderie: resoconto dell’incontro
  4. Incontro gruppo di lavoro regolamentazione uso telefonini a scuola
  5. Organizzazione e valutazione sondaggi indirizzati ai genitori
  6. Raggruppamento verticale SWALS Primaria
  7. Azioni per migliorare la situazione delle nomine dei docenti sezione italiana.
  8. Sensibilizzazione ai temi sulla difesa ambientale con il progetto di regalare in collaborazione con la scuola delle borracce con lo stemma dell’Europa ai ragazzi promossi da P5 in S1
  9. Eventi per il prossimo Open Day e la cerimonia per il 60. Anniversario della SE
  10. Miglioramento generale comunicazione e coordinamento AGSEV
  11. Prossima riunione AGSEV

 

2        Approvazione Agenda

 

  • Viene approvata l’agenda con l’aggiunta dei seguenti argomenti:
  1. Partecipazione prossima riunione Interparents;
  2. Contributo per i corsi dell’educatore Matteo Locatelli;
  3. Problematiche con la guardia all’ingresso della scuola secondaria;
    • Tali argomenti sono stati trattati subito ad inizio seduta. La partecipazione alla prossima riunione “Interparents” vedrà il rappresentante della AGSEV presente via sype. Per quanto riguarda la guardia presente presso l’ingresso della scuola secondaria, il Consiglio delibera di formalizzare un reclamo ufficiale alla scuola sulla base delle informazioni conosciute e delle prove documentate registrate.
    • Il Consiglio approva l’agenda.

 

3        Verbale Consiglio del 25.06.2019?? Breve resoconto attività AGSEV

  • Il verbale del seduta 25.06.2019 non è stato redatto, verificare con S. Mortillaro.
  • Per quanto riguarda il breve resoconto delle attività AGSEV si sono trattati i seguenti argomenti:

Mercatino libri

L’organizzazione del mercatino libro, nonostante le condizioni meteo, ha dato ottimi risultati. L’intesa diretta tra i genitori ha risparmiato fraintendimenti e lavoro all’AGSEV.

Si pensa di mantenere l’organizzazione utilizzata quest’anno anche per i prossimi eventi.

Aggiornamento numero di associazioni all’AGSEV

Ad oggi ci sono circa 130 famiglie che si sono associate all’AGSEV, alla fine dell’anno sono in media 450 circa. I contributi maggiori vengono dalle famiglie delle Settime per poter partecipare alla Festa BAC, dal Mercatino dei libri , ma soprattutto dalle attività parascolastiche con i corsi del Lunedi e del Mercoledí  e le lezioni di Musica nonché per poter partecipare alle attività della Scuola Sci. Alcune famiglie con studenti che hanno fatto il BAC lo scorso anno scolastico non hanno ancora saldato il contributo di associazione, il Consiglio è unanime nella decisione di fare un’azione a riguardo: quanto meno far presente alle famiglie che hanno disatteso le procedure  la loro mancanza.

Elezioni consiglieri AGSEV e Assemblea Generale

Come riportato a pag. 17 del Magazine dell’AGSEV, il termine utile per porre la propria candidatura alle posizioni a fine mandato nel consiglio della AGSEV è il 28 Ottobre.

Nel rispetto dello statuto bisognerà comunque attendere fino ad almeno il 15 Novembre per ufficializzare i risultati delle elezioni. Poi, entro le due settimane successive, bisognerà organizzare un’Assemblea Generale dei soci.

Il Consiglio in prima ipotesi propone il giorno 5 Dicembre per l’Assemblea Generale.

Dimissioni Marie France Boucher da consigliere sezione FB.

Le ragioni che hanno portato alle dimissioni di Marie France sono essenzialmente due:

– non condivisione della posizione della AGSEV sulle questioni legate al direttore della secondaria Sig.ra Mass. Marie France ritiene che per questioni di questo tipo bisognerebbe avere una decisione a maggioranza assoluta sul numero totale dei Consiglieri;

– non condivisione di come la AGSEV si relaziona con tutte le famiglie degli studenti della scuola .

Le dimissioni vengono accettate, il Presidente del Consiglio sottolinea però che l’organizzazione della AGSEV rispetta sia il suo ruolo istituzionale che le regole vigenti. Per le lamentele legate alla Direttrice della Secondaria, Agsev non ha preso nessuna decisione e non ci sono state azioni specifiche se non la condivisione delle idee sulle azioni possibili.

4        Situazione generale sicurezza: viabilità Via Montello e azioni concordate con il Comune

  • Nelle ultime riunioni con il Comune di Varese si è ricevuta assicurazione che in breve tempo verranno eseguite le opere in via Montello per garantire sicurezza ai pedoni.
  • Il semaforo proposto all’incrocio di via Marzorati sembra però richiedere un budget troppo oneroso.
  • Per quanto riguarda via Mameli sono ancora possibili due opzioni al fine di migliorare il traffico nel periodo di presenza degli autobus. Il budget per consolidare il terreno all’interno del parco della scuola, utile per un parcheggio a lisca di pesce dei mezzi, sembra però difficilmente raggiungibile. L’opzione più verosimile sembra essere la realizzazione di un marciapiede per gli studenti.
  • In via Mameli si è riscontrato anche il problema derivato dalla interdizione all’accesso delle macchinine degli studenti. L’origine del problema sembra essere un incidente occorso forse anche a causa del comportamento delle guardie della scuola.
  • Il Consiglio è d’accordo nel proporre alla scuola di dare un’autorizzazione simile a quella delle macchine per l’accesso in via Mameli, autorizzazione che verrà ad essere revocata in caso di comportamento non idoneo da parte degli studenti alla guida.

 

 

5        Progetto Garderie: resoconto dell’incontro

  • Dopo l’incontro sul progetto Garderie si è deciso che i risultati del sondaggio devono essere utilizzati al fine di sviluppare un progetto di fattibilità per il miglioramento della stessa.

 

 

6        Incontro gruppo di lavoro regolamentazione uso telefonini a scuola

  • Nell’incontro in oggetto si è proposto di dare seguito al sondaggio rivolto agli insegnanti coinvolgendo anche i genitori.
  • L’argomento non è di facile valutazione in quanto i telefonini sono usati dagli insegnanti anche a scopo didattico.
  • Il Consiglio è d’accordo nel sostenere la necessità di una formazione specifica fatta sui ragazzi per l’utilizzo dei telefoni. Tale formazione e il comportamento che ne deriverà si dovranno basare sul concetto di una gestione coerente delle regole.

 

7        Organizzazione e valutazione sondaggi indirizzati ai genitori

  • In una delle riunioni passate del Consiglio della AGSEV si era deciso di verificare la fattibilità di un sondaggio ai genitori sulla base delle seguenti argomentazioni:
  1. un sondaggio consentirebbe di conoscere l’opinione dei genitori riguardo i punti di forza o di possibile miglioramento della scuola europea;
  2. un sondaggio fatto da un ente qualificato consentirebbe di dare rilevanza alle situazioni più d’interesse (nel JRC, ad esempio, viene dato ampio rilievo ai risultati dei sondaggi tanto da renderli in grado di cambiare le strategia in essere);
  • un sondaggio di massa consentirebbe all’Associazione Genitori di dare evidenza della sua politica di rappresentare tutti i genitori degli alunni della scuola europea e non solo quelli iscritti;
  1. i risultati del sondaggio darebbero maggior peso alle posizioni dell’Associazione Genitori nelle varie riunioni e nelle varie commissioni in cui è chiamata a partecipare..
    • Il Consiglio prende atto dell’ammontare dell’offerta che sembra troppo onerose per le casse della AGSEV.
    • Il Consiglio decide comunque di rimandare la decisione dopo un incontro dedicato con la futura Direttrice della scuola Facente Funzioni, Sig.ra Farinelle.
    • In tale contesto si potrebbe parlare anche di una certificazione della scuola agli standard ISO per una gestione in qualità della stessa.
    • Viene anche deciso di verificare la disponibilità dell’azienda a presentare in una riunione dedicata quanto proposto per la definizione del sondaggio.

 

8        Raggruppamento verticale SWALS Primaria

  • Ci sono stati molti problemi derivati per la mancata assegnazione di incarichi ai Professori madrelingua delle classi Swals.
  • Le conseguenze sono state disastrose, i bambini spesso sono obbligati a non fare la pausa pranzo con immaginabili conseguenze dal punto di vista fisico degli stessi.
  • La situazione non è accettabile e il Consiglio è d’accordo di portare il problema al Consiglio di Educazione della scuola con alta priorità.

 

9        Conclusioni e Prossima riunione AGSEV

  • Causa ora tarda, Il Consiglio rimanda la trattazione dei punti in agenda 8, 9, 10 e 11 alla prossima seduta.
  • Per l’organizzazione della prossima seduta, il Consiglio propone di mandare una richiesta Doodle per la settimana del 14 ottobre.